Per elencare le attrazioni imperdibili di Londra non basterebbero interi libri.

Tantomeno per indicare tutto ciò che di bello c’è da vedere in questa meravigliosa città. Ma è vero che una sintesi va fatta ed in questo articolo cerchiamo di riassumere quelle tappe che non potete assolutamente perdere.

Muoversi a Londra è molto semplice e anche se non si è dei geni in Inglese si riesce a girare per le attrazioni in maniera snella, proprio per questo ti consigliamo di dare un’occhiata a questo articolo. Oltre dare una serie di consigli per rendere il tuo viaggio più semplice, spieghiamo qualcosa in più e ti portiamo con mano in posti meno conosciuti che vale assolutamente la pena vedere.

Per il momento concentriamoci sulle attrazioni principali. Andiamo prima all’ovvio per poi arrivare alle visite più trendy.

1 – Westminster

londra westminster
Westminster, vista sul Big Ben e il palazzo del Parlamento, Londra

Quale migliore simbolo di Londra se non il Big Ben? L’intera struttura del Palazzo del Parlamento è ormai impressa nella mente di tutti, fra i monumenti più fotografati al mondo! Ma la cosa positiva di visitare il quartiere di Westminster non è solo il Big Ben, ma altri importanti attrazioni ed icone di Londra, primo su tutti quello che vediamo non appena giriamo le spalle.

Il gigantesco LONDON EYE, l’occhio di Londra, dal quale peraltro è possibile ammirare una bellissima vista sulla città.
londra london eye
Westminster, vista sul London Eye, Londra

Proprio dietro l’angolo troverete anche la Cattedrale di Westminster, che oltre essere un bellissimo pezzo di storia inglese, è anche luogo di sepoltura di personaggi del calibro di Charles Darwin ed Isaac Newton.

2 – Trafalgar Square

Pochi passi da Westminster e vi ritroverete in una delle piazze più famose al mondo, dove un tempo accadevano tutti i fatti che contano, Trafalgar Square.

londra top ten
La fontana di Trafalgar Square, Londra

Oggi teatro di moltissime forme d’arte, la piazza offre una vista particolare sugli elementi di Londra e l’ingresso principale della Nationational Gallery, nonchè ad altri musei ad essa collegati. Luogo di incontri rinomato e vicinissimo a Leicester Square, centro pulsante della vita moderna di Londra, di cinema e teatro, di tutto ciò che succede veramente in città.

Punto strategico che ci collega direttamente alla nostra prossima imperdibile attrazione.

3 – Piccadilly Circus

Visto e stravisto nelle foto, non ti stanca mai per la sua originalità e fascino. Per non parlare dello stile della piazza e dei palazzi che la circondano, che ti lascia puntualmente spiazzato. Qui ogni giorno oltre una massa di turisti intenti a fotografare, trovi le sedi di alcune tra le testate giornalistiche e radiofoniche più importanti d’Inghilterra e una scelta imbarazzante di souvenir.

piccadilly londra
La piazza di Piccadilly Circus, Londra

4 – Buckingham Palace

A questo punto della visita siamo totalmente stati stregati dal fascino della città e l’impronta della monarchia e del senso di bandiera ci ha fatto venire voglia di scoprire di più sulla famiglia reale, la Regina Elisabetta e la sua dimora. Tappa obbligatoria, il Buckingham Palace offre più di quello che ci aspettiamo, se facciamo in tempo riusciamo anche a vedere il cambio della guardia!

guardie londra
Buckingham Palace al cambio della Guardia, Londra

L’occasione è quella giusta per vedere una interessante parata con tanto di musicisti in divisa rosso sgargiante, e per assimilare un pò di quelle che sono vecchie tradizioni culturali tramandate in secoli che riescono ancora a dare un tocco di colore e melodia in più a questa visita. A volte, in ricorrenze particolari, vedrete la Regina Elisabetta stessa varcare questi cancelli!

5 – Knightsbridge

Restando in tema di pezzi di famiglia reale non potremmo non menzionare il quartiere di Knightsbridge, ormai diventato una attrazione imperdibile della città. Non solo per la storia collegata ad esso e la presenza di numerosi musei come il Victoria and Albert Museum, ma probabilmente di tendenza maggiore per via del famosissimo negozio Harrods.

Harrods Souvenir, Londra
Harrods Souvenir, Londra
6 – Camden Town

Punto nevralgico di concentrazione di tutto quello che c’è di strambo artistico originale divertente colorato e variopinto (e potremmo continuare con gli aggettivi di questo tipo per un bel pò) CAMDEN TOWN. Rappresenta il punto focale della gioventù inglese – e non – che ogni giorno popola la città con il proprio modo di essere, ovvero arte allo stato puro.

londra camden town
Camden Lock e lo street food di Camden Town, Londra

Numerosissimi i locali nella zona, famosissimo il mercato dove troverete l’abbigliamento più trendy del momento (con una forte – anzi fortissima – vena vintage). E ancora più interessante è tutta la parte dedicata allo street food, dove con poche sterline assaggerete piatti di provenienza multiculturale in un ambiente decisamente più unico che particolare, per toccare con mano la vera street life di Londra.

londra camden
Camden Lock e lo street food di Camden Town, Londra

7 – Tower Bridge

Spesso vittima di confusione con il fratello London Bridge, il Tower Bridge conserva tutto il fascino e la bellezza di un tempo, sembra quasi sia stato costruito pochi anni fa da architetti riesumati di ere ormai dimenticate. Si conserva straordinariamente, e se ci passi davanti non puoi resistere alla tentazione di scattare un numero esadecimale di foto che anche se sembreranno tutte uguali ti piaceranno tutte.

Punto a favore ad esso collegato, una volta raggiunto il ponte sarete praticamente a due passi dalla casa di Enrico VIII, la Torre di Londra.

tower bridge
Vista su Tower Bridge e Torre di Londra

8 – Sky Garden – Shard

Ti starai chiedendo da dove si possono scattare queste foto con una tale vista sulla città. La risposta è all’interno di due dei grattacieli più alti di Londra, stiamo parlando dello Sky Garden, con i suoi 160mt di altezza e dello Shard, che con i suoi oltre 300mt di altezza forma la punta più alta di Londra.

shard londra
Lo Shard visto dallo Sky Garden, due dei grattacieli più alti di Londra

La vista che si ottiene da questi due palazzi non ha bisogno di essere commentata, la nostra unica raccomandazione è ANDATE!

Anche qui l’aspetto doppiamente positivo è che pochi minuti di cammino potrete ammirare un altro dei monumenti importanti che entra nella lista delle attrazioni imperdibili di Londra, che è niente di meno che la Cattedrale di St. Paul. Nel frattempo, se vi piace tuffarvi nelle atmosfere da film, fate una passeggiata sul Millennium Bridge, distrutto dai cattivi nei film di Harry Potter (per fortuna ancora tutto intero). Per i più fanatici esiste anche il binario nove e tre quarti alla stazione di Kings Cross, ma questo lo sapete già 😄.

Cattedrale st paul
La Cattedrale di St. Paul vista dal Millennium Bridge, Londra

9 – Notting Hill – Portobello Road

Quello che potremmo dire sul quartiere di Notting Hill lo hanno già detto i film, e sicuramente in maniera più colorita di come le nostre parole potrebbero dipingerlo. Quello che possiamo dire è che l’intera zona ha un tocco magico, impregnata nel pieno dello stile della vera Londra, quella elegante, colorata, gioviale e spensierata. Il mercato di Portobello Road diventa una tappa obbligatoria e non lascerà spazio a ripensamenti. Con il suo inconfondibile stile vintage e le melodie che respirerai nell’aria ti trasporterà in un film a colori aquerello dove tu sei protagonista.

10 – Madame Toussoud’s Museo delle Cere

Non ve lo avremmo consigliato se non fosse stato assolutamente fichissimo. Curato nei minimi dettagli e con una varietà di personaggi famosi riprodotti in pupazzoni di cera in scala 1:1, ti divertirà e fionderà in un mondo fatto di flash e scatti da divo. In paragone a quelli che abbiamo visto in altre città europee, questo vanta un numero maggiore di riproduzioni e brillanti iniziative che sposano i periodi dell’anno, regalandoti ad ogni visita un divertimento inaspettato. Daltronde non capita tutti i giorni di incontrare Brad Pitt e Julia Roberts. E per quanto tutti noi possiamo farne a meno e vivere comunque serenamente, di sicuro in un momento divertente e di pura avventura come quello della scoperta della bellissima città non potrebbe mancare una delle dieci attrazioni imperdibili di Londra.

beatles londra
La riproduzione dei Beatles al Museo delle Cere Madame Toussoud’s di Londra

Speriamo questo articolo ti sia piaciuto e ti torni utile per la tua prossima gita a Londra. Non dimenticare di dare un’occhiata anche a questo articolo dove troverai consigli pratici su come muoverti e tanto altro ancora da scoprire nella meravigliosa città inglese.

Che ne pensi? Abbiamo raccontato bene la città? Ti piace la nostra TOP10? Faccelo sapere con un commento!

Seguici dai social cliccando sulle icone qui sotto e se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un Like!

Se lo hai trovato utile e pensi possa aiutare anche altri condividilo, è semplicissimo!

Buon Viaggio

F&V


Cerchi un’alloggio? Registrati su AirBnb utilizzando questo codice e avrai 17€ di sconto sulla prima prenotazione 😉 Ne avremo uno anche noi, che ci permetterà di continuare ad esplorare le città e a raccontarle come in questo articolo. Grazie! ♥️

Write A Comment