A seguito dei recenti eventi, sapere quali sono i Paesi più sicuri al mondo, rappresenta una conoscenza essenziale per cominciare a sognare i prossimi viaggi in totale serenità.

Se anche tu sei alla ricerca di un luogo dove poter finalmente staccare la spina, e concederti un mix tra relax ed buona dose di cultura, abbiamo scelto per te i luoghi ritenuti come i più sicuri del Pianeta.

Paesi più sicuri al mondo ragazza cammina strada

Ogni viaggio in sicurezza degno di questo nome però, ha inizio sin dalla sua programmazione, per cautelarti e vivere la tua esperienza nel migliore dei modi, specialmente nei Paesi fuori dall’Europa, ti consigliamo di attivare la tua assicurazione. Adesso che siamo pronti e ben equipaggiati, partiamo alla scoperta dei Paesi più sicuri al mondo.

Paesi più sicuri al mondo – Il fascino della Danimarca

Tra i Paesi più sicuri al mondo troviamo la Danimarca, il luogo che ha dato origine allo scrittore Hans Christian Andersen, conosciuto per essere il papà della Sirenetta.

Paesi più sicuri al mondo statua sirenetta Danimarca

Come Paese è caratterizzato da una bassa criminalità, ed è ritenuto molto sicuro se non per qualche raro fenomeno nei grandi centri turistici, come piccoli furti nei luoghi più affollati, ad esempio nella capitale Copenaghen.

Il nostro consiglio è quello di fare affidamento specialmente al buon senso, anche se rimane uno dei Paesi più sicuri al mondo, non significa che bisogna essere scapestrati, insomma un occhio aperto non guasta mai!

Un paradiso terreste – La magia della Nuova Zelanda

Oltre ad essere considerata come uno dei Paesi più sicuri al mondo, per molti la Nuova Zelanda è un vero e proprio giardino dell’Eden. I suoi scenari mozzafiato sono così belli da essere stati lo sfondo per molti film, tra cui ‘Il Signore degli Anelli’.

Per quanto riguarda la sicurezza ed il crimine la Nuova Zelanda sembra davvero essere un posto incredibilmente sicuro, è più probabile per noi italiani fare qualche gaffe con la guida a sinistra che non imbattersi in problemi di altro genere!

Paesi più sicuri al mondo Nuova Zelanda Signore degli Anelli

Tuttavia ciò che rende un Paese sicuro, è il rispetto verso le sue leggi. Sentirsi troppo sicuri e fare gli spavaldi può costare caro in Nuova Zelanda, ad esempio essere trovati in possesso anche di piccole quantità di droga, può significare essere messi alla porta, e spediti a casa.

Anche noi abbiamo il nostro bel paradiso terreste, la nostra amata Sicilia, ed anche nei nostri incantevoli paesaggi sono stati girate innumerevoli scene di film di fama internazionale, se sei curioso di scoprire quali sono, leggi questo articolo.

Paesi più sicuri al mondo – Tra le strade del Giappone

Il Paese del Sol Levante è senza dubbio uno dei Paesi più sicuri al mondo, è infatti risaputo che i giapponesi culturalmente sono molto ligi al dovere e al rispetto delle regole.

Uno dei suoi punti forti in questo Paese, è il senso di accoglienza per il turista e per le diverse culture, pare infatti che gli italiani abbiano un gran successo in Giappone! grandi estimatori della nostra tradizione.

Paesi più sicuri al mondo Giappone strada

Uno dei nostri consigli prima di partire è informarsi sulle regole del posto (ci teniamo tanto è vero). Sapevi che in Giappone non si può fumare per strada? ci sono aree apposite. Se hai intenzione di visitare questo splendido Paese, può essere una buona occasione per levarti il vizio!

Un incanto tutto da scoprire – la magia del Portogallo

Tra i Paesi più sicuri al mondo, un posto d’onore spetta alla più antica città d’Europa: il Portogallo.

Le sue strade sono infatti considerate luoghi sicuri, fatta eccezione come in ogni grande città, per qualche caso di borseggio in aree affollate.

Paesi più sicuri al mondo Portogallo Lisbona strada

Affidandosi alla sana prudenza il Portogallo è un luogo che regala esperienze indimenticabili, puoi assaporare un buon vino, assaggiare delle specialità locali o lasciarti rapire dalle note del Fado.

Il Fado è uno strumento simile ad una chitarra ed è dal 2011 patrimonio dell’UNESCO, per la sua tipica melodia nostalgica ed elegante.

Paesi più sicuri al mondo – L’incredibile Singapore

Ricordate le storie dei nostri nonni, quando raccontavano di tempi in cui si poteva tenere la porta di casa aperta senza timori?

Non è proprio quello che accade a Singapore, ma come Paese è davvero un caso eccezionale, infatti quasi non esistono antifurti grazie alla sua sicurezza.

Paesi più sicuri al mondo Singapore uomo edicola

Se ti chiedi come sia possibile, è da tenere in considerazione che Singapore è un Paese tecnologicamente molto avanzato in termini di video-sorveglianza.

Anche il tenore di vita influisce sulla sua condizione sociale, è infatti un Paese molto ricco, anche se come il Giappone, non mancano divieti bizzarri al nostro occhio occidentale.

Se ti dicessimo che è vietato vendere chewing gum? Paese che vai..

Paesi più sicuri al mondo – e L’Italia?

Per quanto riguarda il nostro bel Paese non c’è una risposta univoca, abbiamo molte differenze tra le nostre Regioni.

Utilizzando un termine ‘scolastico’, diciamo che si impegna ma potrebbe dare di più!

Viaggiare è importante proprio per questo, il confronto con altre culture ci offre la possibilità di trarne il meglio e prendere anche ispirazione.

Hai in mente una città o una Regione che reputi particolarmente sicure? e se hai avuto modo di visitare i Paesi di questa lista, confermi la loro sicurezza?

Facci sapere in un commento per aiutarci a programmare al meglio il prossimo viaggio.

Write A Comment