SPIAGGE IMPERDIBILI IN AUSTRALIA – LA NOSTRA TOP 10

Quando si parla d’Australia è facile cadere nei luoghi comuni, nelle attrazioni più conosciute e visitate, dove tutti vanno. Questo spesso avviene a discapito di tutti gli altri posti bellissimi che meritano altrettanto (o anche di più), che tuttavia non godono della giusta fama.
Dopo 40.000km percorsi attorno a questo immenso paese (attraverso tutti gli stati e le isole maggiori), ci sentiamo in dovere di elencare quelle che per noi sono state e rimangono le spiagge più belle. Attenzione, ci sono spiagge bellissime ad ogni angolo, ma queste 10 spiagge meritano di stare in una classifica rispetto a tutte le altre sparse per il territorio.
Arduo e pretenzioso è dire quale tra queste sia la ‘reginetta’ delle spiagge, te le mettiamo in lista (e non in classifica) per un tuo obiettivo ed individuale giudizio 😊

Turquoise Bay – Cape Range National Park WA

spiagge australia
La spiaggia di Turquoise Bay, Exmouth

Situato al nord dell’Australia occidentale, il Cape Range National Park offre una serie di spiagge mozzafiato segmentate su un tratto di oltre 50km di costa, di una bellezza difficilmente comparabile. Il costo dell’ingresso al parco è di $12 per mezzo di trasporto, ed è possibile rimanere all’interno per più giorni di fila prenotando gli spazi nei campground presenti. Il camping da queste parti ha tutto un altro sapore. Ti svegli la mattina e non appena metti un piede fuori dal letto sei direttamente in paradiso. Se sei appassionato di ‘snorkelling’, ti consigliamo di andare alla scoperta dei fondali marini con i coralli e i suoi colori ad Oysters Bay. L’intero parco è semplicemente meraviglioso. ***Assicurati di visitare anche Sandy Bay.

Twilight Beach – Esperance WA

spiagge australia
La spiaggia di Twilight Beach, Esperance

La costa di Esperance sorprende e colpisce a prescindere da dove si arrivi, creando un netto distacco dal panorama che la precede. Se vieni dalla costa occidentale, hai già passato posti affascinanti come Hamelin Bay o Elephant Rocks. Se invece guidavi dal Sud Australia perché magari vieni da Melbourne o dal deserto, ti sei appena guadagnato una sosta di esemplare bellezza. ***Assicurati di visitare anche Blue Haven.

Hyams Beach – Jervis Bay NSW

spiagge australia
La spiaggia di Hyams Beach, Jervis Bay

Imperdibile tappa se sei nei paraggi di Sydney, l’intera baia di Jervis Bay lascia letteralmente a bocca aperta. Sabbia bianchissima, spiagge degne di un dipinto, il solo colore dell’acqua ti manderà in astinenza da spiagge per il resto della tua vita. Hyams Beach ha vinto il Guinness World Record per la spiaggia con la sabbia più bianca al mondo!
La spiaggia di Hyams Beach è la prima che troverai entrando nella zona di Jervis Bay. Se vuoi inoltrarti ed andare a scoprire il resto della baia (e Murrays Beach) continua a guidare per qualche km più in là e troverai il Booderee National Park. Il costo d’ingresso è di $11 per il mezzo di trasporto e sei dentro, pronto a goderti lo spettacolo. Anche in questo caso, se vorrai rimanere nei campground all’interno del parco, basterà prenotare gli spazi per il campeggio (costi aggiuntivi) ed essere attrezzati a puntino; il pass che hai pagato all’ingresso è valido per 48h. Trovi più info al link Parks Australia.

Whitehaven Beach – Whitsunday Islands QLD

spiagge australia
La spiaggia di Whitehaven Beach, Whitsunday Islands

Meta turistica di enorme tendenza, e a buon ragione, non necessita di spiegazioni. Tra le foto più googlate al mondo quando si parla di spiagge meravigliose, nella top10 delle spiagge più belle al mondo. Whitehaven Beach è stata nominata più volte la spiaggia più bella d’Australia. È senza dubbio uno scenario più unico che raro, i disegni creati dalla sabbia e il colore del mare hanno un ché di paradisiaco e di surreale. L’isola la si raggiunge con aerei, traghetti/crociera che offrono giri panoramici e rinfresco a bordo, servizi navetta che vi scaricano e vi riportano a terra qualche giorno dopo ecc. Insomma ci sono soluzioni per tutti, il costo del biglietto ti sembrerà insignificante quando sarai lì. Potrai anche rimanere qualche notte nelle isole vicine finché ne avrai a sufficienza. Abituarsi a tanta meraviglia non rimane comunque fattibile. Se ci riesci, faccelo sapere.

Binalong Bay – Bay of Fire TAS

spiagge australia
La spiaggia di Binalong Bay, Tasmania

Ci sarebbe da scrivere interi libri a proposito di questa isola straordinaria, ci limiteremo a dire che è una versione compact e riassuntiva della mamma Australia. La baia in questione (Bay of Fires) si estende lungo la costa Est, ed è incontrastabilmente uno dei posti più belli della Tasmania e della intera Australia che abbiamo mai visitato. Binalong Bay è la punta di diamante della baia, dove il colore dell’acqua e i disegni che crea la sabbia creano un mix di meraviglia. Unica pecca, la temperatura dell’acqua. Ricorda che il Polo Sud è ad una nuotata di distanza!
Noi il bagno lo abbiamo fatto comunque, ma per fare ciò si deve essere un pò temerari e leggermente incoscienti. Ma se ce l’abbiamo fatta noi puoi farcela anche tu.

Wineglass Bay – Freycinet National Park TAS

spiagge australia
La spiaggia di Wineglass Bay, Tasmania

Sei curioso a proposito dei famosi Diavoli della Tasmania? Questo è il posto giusto! Il parco nazionale Freycinet si estende in forma di penisola, attaccato alla terra ferma ma distaccato per bellezza e singolarità. Al suo interno la spiaggia più famosa rimane colei che somiglia ad un calice, similitudine dalla quale ha preso il nome (Wineglass Bay). Se ti piace camminare, con appena mezz’ora di passione in più troverai uno degli scenari più pacifici ed affascinanti della tua avventura oceanica, la spiaggia nascosta. E che te lo dico a fare, assicurati di visitare Hazard Beach.

Coral Bay – WA

spiagge australia
La spiaggia di Coral Bay, Australia Occidentale

Baia dei coralli, lo dice il nome stesso. A riva vedrai solamente una delle spiagge più belle della tua vita, senza sapere che se vai al largo trovi anche la Barriera Corallina Australiana. Seconda in dimensioni rispetto alla Grande Barriera della costa Est. Battelli e giri panoramici hanno costi notevolmente inferiori a quelli del Queensland, ed essendoci una mole inferiore di visitatori riuscirai a goderne meglio. Non ho trovato nel dizionario aggettivi che potessero descrivere appieno la spiaggia nella sua interezza, avevo esaurito ‘bellissima’ – ‘fantastica’ – ‘meravigliosa’ – ‘spettacolare’. ***Assicurati di visitare Paradise Beach.

Rottnest Island – WA

spiagge australia
Una delle spiagge di Rottnest Island, Australia Occidentale

L’isola nell’isola, già, un concetto piuttosto ridondante. Ma qui parliamo della mamma dei tenerissimi Quokka!
Se ti piace ciò che hai visto fin’ora tieniti forte. Rottnest Island dista circa 30 minuti di battello veloce da Perth, l’unica grossa città della costa occidentale. I biglietti si prenotano facilmente su internet ed il costo varia dai $60-120 a seconda della stagione. L’aspetto più bello di quest’isola (dove non circolano automobili) è che, essendo lunga appena una manciata di km, la giri in bici nell’arco di un giorno. Ahimè sarai obbligato dai tuoi occhi a fermarti ogni 100 metri data la mole di spiagge presenti, ma questo è un altro discorso. Ecco perché non abbiamo specificato nessuna spiaggia in particolare! Sarebbe impossibile dire che un solo angolo di mare tutto attorno a Rottnest Island non sia fra i più belli che tu abbia mai visto.

Cottesloe Beach – Perth WA

spiagge australia
La spiaggia di Cottesloe, Australia Occidentale

Questa è troppo facile. Visitando Perth ce l’hai letteralmente sotto i piedi, 20 minuti in tram e sei arrivato. Interessante sapere che Perth gode di spiagge stupende praticamente fuori porta, situazione paragonabile solo a Sydney. Fatto sorprendente, malgrado i 2.5 milioni di abitanti della città, la costa è talmente ampia e bella nella sua lunghezza che non troverai mai un punto affollato da dar fastidio. E se ti muovi lungo la stessa costa ti risulterà difficile se non impossibile trovare punti deludenti.

Childers Cove – Great Ocean Road VIC

spiagge australia
La spiaggia di Childers Cove, Great Ocean Road

Lo so che stavi aspettando una menzione alla famosissima Great Ocean Road, menzione dovuta peraltro, in quanto scenario ricco di dettagli e intriso di emozioni. La zona esplode di punti che individualmente sono in grado di sorprenderti, ma uno su tutti spicca per eleganza/intimità/fascino. E indovina, non stiamo parlando dei dodici apostoli, pur nulla togliendo alla bellissima attrazione. Si tratta dell’ultima baia sulla linea immaginaria dei punti d’attrazione associati alla Great Ocean Road. A volte, a nostro avviso più spesso di quanto si pensi, le sorprese più belle arrivano proprio alla fine.

La più bella?

La lista non riporta posizioni, come starai pensando anche tu sarebbe piuttosto complicato eleggere UNA di queste spiagge come la preferita!

L’Australia offre moltissimo ancora da scoprire..! Dai un’occhiata alle altre destinazioni, troverai consigli utili sulle mille meraviglie di questo paese.

Noi abbiamo amato ognuno di questi posti in maniera del tutto singolare e ti assicuro, intensa. Quindi il giudizio spetta a te! Quale secondo te potrebbe essere la più bella?? Faccelo sapere nei commenti sotto!

Se pensi questo articolo possa essere utile a qualcuno, condividilo!

E anche stavolta ti mandiamo #unsalutodaqui 😃

Write A Comment