ITINERARIO DI VIAGGIO A SUD DEL WESTERN AUSTRALIA

Bunbury

Bunbury, situata a 175 km a sud di Perth è la terza città più grande dell’Australia Occidentale, subito dopo la capitale e Mandurah.

 

australia occidentale
Spiaggia di Bunbury, australia occidentale

(Foto: Spiaggia di Bunbury)

L’attrazione principale nella spiaggia di Koombana Bay sono i delfini bottlenose.
Se si è fortunati infatti, è possibile fare la conoscenza di questi amabili mammiferi.
A tal proposito è nato un centro gestito da volontari per la salvaguardia dei delfini.
(dolphindiscovery.com.au)
L’orario più indicato per vederli è la prima mattina, quando si avvicinano alla spiaggia per cercare il cibo che viene dato loro dai volontari.
Se volete assistere a questo tipo di evento bisognerà pagare una quota di 10$, ma attenzione, non è assicurato che i delfini si avvicineranno alla spiaggia!
Per questo motivo il centro offre altri pacchetti, come ad esempio andare in barca e allontanarsi dalla spiaggia per “nuotare” con loro.
Se ne avrete la possibilità non fatevi mancare questa esperienza nella lista di cose da fare!

 

Margaret River

Non molto distante da Bunbury si trova Margaret River, conosciutissima in Australia per i suoi vigneti e i suoi ottimi vini.
Questa è la più importante indicazione geografica protetta dell’Australia sud Occidentale.
Esistono molti locali annessi ai vigneti stessi dove potrete fare un tour con degustazioni di vini tipici della zona e assaporare del buon cibo.
Una cosa che probabilmente vi stupirà sarà sapere che in questo territorio ci sono oltre 200 cave e caverne che si trovano all’interno del Parco Nazionale del “Leeuwin – Naturaliste”.
Alcune di queste cave sono molto grandi, pensate che raggiungono i 62 metri di profondità e se volete saperne di più su come si sono formate e sulla loro storia (materia interessantissima) vi consigliamo caldamente un tour guidato, acquistabile agli ingressi delle principali cave aperte alle visite.

 

australia occidentale
Jewel Cave, la più grande dell’Australia Occidentale (62mt)

State attenti ad avventurarvi da soli perchè potrebbe essere molto pericoloso a causa dello scarso ossigeno che vi è all’interno, infatti solo pochissime di esse sono aperte al pubblico a causa di problemi legati alla sicurezza o perché gli aborogeni le usano come luoghi di culto; pertanto è sconsigliabile entrare senza un permesso o la supervisione di un responsabile.

Hamelin Bay

Se siete amanti del mare e della vita in esso, non perderete l’occasione per osservare ed avere un incontro ravvicinato con delle adorabili Razze, osservandole mentre nuotano libere nel loro habitat naturale nella riserva di Hamelin Bay, giusto un pò più a sud di Margaret River.

 

australia occidentale
Spiaggia di Hamelin Bay, Australia occidentale

Qui vedrete aggirarsi tranquillamente a riva le originali “Sting Rays” e se siete fortunati ne vedrete alcune di dimensioni importanti. Sono delle creature belle ed eleganti, il loro sembra quasi un danzare nell’acqua, ma nonostante la loro eleganza vi suggerisco di rimanere vigili nel caso vogliate approcciarle in quanto, se in qualche modo dovessero sentirsi attacate, potrebbero difendersi con il loro pungiglione (alla base della coda) con il quale possono ferire anche in maniera significativa.

 

australia occidentale
Razze ‘sting ray’ ad Hamelin Bay, Australia Occidentale

 

Delle innumerevoli interessanti visite ed attrazioni della zona, queste solo alcune delle rilevanti nelle quali potrete ritrovare gusto, tradizione gastronomica e soprattutto una natura che spesso vi lascerà senza fiato.

VEDI SUBITO IL VIDEO delle razze di Hamelin Bay!

VIENICI A TROVARE SU FACEBOOK dove troverai tutti i racconti di questa incredibile avventura!